Cucunci al Sale Marino, Bonomo&Giglio, 100gr.

Rocce, sale, resistenza

Il cappero è una pianta ostinata, cresce negli anfratti e tra le rocce: si arricchisce di sapori minerali, verdi, marini, che sbocciano nel fiore - il cappero vero e proprio - e nei cucunci, i frutti della pianta. La Nicchia li propone al naturale sotto sale, come da tradizione; perfetti per condire paste fredde, calde, insalate, per creare ottimi tapenade, salse.




Produttore:

C'è un'isola figlia del vento, con case cubiche e basse, fresche di calce scrostata, muri spessi. C'è una vegetazione aspra e meravigliosa, a Pantelleria, alberelli solidi e ritorti inerpicati sulle pietre scoscese, nelle sabbie, tra i muretti a secco: c'è una gemma che sbuca come un geco tra piastrelle di calcare arse dal sole. Il cappero di Pantelleria è una delle piante più resilienti e rappresentative della Sicilianità: pungente eppure dolce, distintivo e selvatico, non se ne butta niente: sono buoni il fusto, il fiore, il frutto. La Bonomo&Giglio li coltiva e lavora in Contrada Scauri dal 1949, con metodi esclusivamente manuali.


Maggiori informazioni

Ingredienti: Frutti del Cappero (80%), sale marino.

Produttore: La Nicchia

Prodotto in: Italia

Regione: Sicilia